Web Agency

Perché partecipare al programma Google Partners

Google Partners è un programma gratuito di marketing destinato alle aziende che gestiscono gli account Google Ads di altri brand o attività. I partner, in altre parole, sono aziende selezionate dal motore di ricerca sulla base di requisiti e buone pratiche che sono valutate ogni anno. 

Google Partner, cos’è

Molti professionisti e agenzie pubblicitarie ambiscono a ottenere il badge di Google Partner per dimostrare le proprie competenze nel gestire le campagne pubblicitarie per conto dei propri clienti, ma partecipare al programma non significa avere l’accesso immediato all’idoneità di partner di Google. È necessario, infatti, soddisfare diversi criteri, quali:

  • Specializzazione del team aziendale
  • Soglia minima di budget investito (investimento pari o superiore a 10.0000$ nel corso di 90 giorni)
  • Rispetto degli standard di qualità imposti da Google (avere un punteggio di ottimizzazione minimo del 70%)

Essere un partner di Google quindi, significa poter dimostrare le competenze e l’esperienza relative a Google Ads, oltre che la capacità di massimizzare il successo delle campagne dei clienti, favorendone la crescita. Il programma inoltre, offre numerosi vantaggi e opportunità, come: la possibilità di mostrare il badge Google Partners; la garanzia che le campagne vengano supervisionate per adeguarsi agli standard di Google; la formazione costante; l’assistenza tecnica; i rapporti sul rendimento dell’account; le offerte promozionali, i premi; ecc.

Come si diventa partner di Google 

Per ottenere il riconoscimento della qualifica di Google Partner è necessario soddisfare tre requisiti:

  • Rendimento: l’account amministratore Google Ads registrato a Google Partners deve avere un punteggio di ottimizzazione minimo del 70%.
  • Spesa: l’account amministratore Google Ads registrato per Google Partners deve mantenere una spesa pubblicitaria di 10.000 $ per 90 giorni in tutti gli account gestiti.
  • Certificazione: l’account amministratore Google Ads registrato a Google Partners deve avere almeno il 50% di Account Strategist (dipendenti dell’azienda) con certificazione Google Ads (massimo 100 utenti), con almeno una certificazione in ogni area di prodotto che prevede spese per le campagne (ad es. sulla rete di ricerca, display, video, Shopping o per app.

Per diventare un Premier Partner e quindi salire ulteriormente di livello, la valutazione dell’idoneità viene fatto sulla base di altri fattori, quali:

  • Crescita del cliente: capacità dei partner di far crescere i propri clienti esistenti e di acquisirne nuovi, misurata in base all’aumento della spesa pubblicitaria annuale e alla spesa pubblicitaria di coloro che sono per la prima volta clienti Google Ads
  • Fidelizzazione dei clienti: comprovata capacità di sostenere l’attività dei clienti, misurata in base alla percentuale di clienti mantenuti di anno in anno
  • Diversificazione dei prodotti: investimenti dimostrati in una combinazione di prodotti incentrati sui risultati oltre alla rete di ricerca, misurati in base alla percentuale di spesa relativa a pubblicità display, app, video e annunci Shopping per ogni anno solare
  • Spesa pubblicitaria annuale: investimento in Google Ads o Google Marketing Platform, misurato in base alla spesa per gli account gestiti ogni anno solare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: