Web Marketing

Arrivano in Italia gli annunci TikTok Business

TikTok è senza dubbio uno dei social network più vitali sulla piazza, e la sua inarrestabile “avanzata” ne è la dimostrazione. Il gioiellino di casa ByteDance, infatti, ha appena superato il traguardo del miliardo di utenti attivi mensili, facendo segnare un aumento del 45% degli utenti rispetto a luglio 2020. Numeri importanti se si considera che il “veterano” Facebook ha confermato i 2,9 miliardi di utenti attivi mensili a luglio scorso.

TikTok però, non è soltanto il social degli adolescenti… la TikTok mania, infatti, ha contagiato anche fasce d’età più alte dei millenial. Dettaglio che non è passato inosservata ai brand, che hanno capito come la loro strategia di comunicazione dovesse passare anche da questo social.

Circa un anno fa, infatti, il social network, per monetizzare l’enorme successo ottenuto, ha lanciato la piattaforma TikTok for Business. Tutti i prodotti pubblicitari proposti hanno un’evidente impronta di storytelling e il motivo è presto detto: le interazioni (in particolare le challenge) sono e saranno sempre il sale dell’esperienza di TikTok. Le aziende che hanno deciso di puntare su questo nuovo canale sono oramai tante: Crocs, Sephora, Calvin Klein, Red Bull, Gucci, ecc. 

Come lanciare una campagna pubblicitari su TikTok

TikTok Ads Manager offre strumenti facili da usare per la creazione e la gestione delle inserzioni su TikTok. La configurazione, infatti, richiede solo pochi passaggi, quali:

  1. Scegliere l’obiettivo: una volta selezionato l’obiettivo della campagna che si desidera realizzare, le inserzioni saranno ottimizzate su TikTok, sia che si voglia promuovere la riconoscibilità dell’azienda o le conversioni (Incrementa traffico al sito Web, Aumenta le installazioni dell’app, Aumenta le vendite online, step1_bulletin_4).
  2. Selezionare il pubblico: per raggiungere i clienti esistono varie opzioni di targeting. Per raggiungere persone simili a propri clienti esistenti si possono creare “Pubblico personalizzato” e “Pubblico simile”.
  3. Impostare il budget: una volta selezionato l’obietto e il pubblico al quale ci si vuole rivolgere è necessario inserire il budget giornaliero o complessivo, che può essere modificato o sospeso in qualunque momento.
  4. Progettare l’inserzione: l’ultimo step consiste nel caricare le immagini o i video o creare nuovi video con lo strumento “Smart Video”, che si avvale dell’intelligenza artificiale per analizzare automaticamente i filmati e dargli un aspetto più professionale.
  5. Pubblicazione: una volta pubblicata l’inserzione, il sistema di asta intelligente di TikTok Ads Manager fa in modo che la campagna sia visualizzata al pubblico giusto e nel momento migliore.
  6. Misurare e gestire l’inserzione: TikTok mette a disposizione una serie di strumenti che permettono di misurare le prestazioni dell’inserzione, l’efficacia e l’impatto nel mondo reale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: